image1
Norman Manea: il rifugio magico

Norman Manea: il rifugio magico

Da più di vent'anni Norman Manea ha lasciato la Romania, stanco della censura, di una vita non libera, della dittatura. Ora, professore di cultura europea, racconta di quando, allievo modello e segretario dell'Organizzazione della gioventù comunista, sembrava piacere molto alle ragazze, anche se avere una relazione intima nella [...]

Pubblicato su Rai Letteratura
Affinati legge Bel Ami

Affinati legge Bel Ami

Il 6 luglio 1893 moriva a Parigi Guy de Maupassant. Eraldo Affinati si sofferma sul suo romanzo Bel Ami. Il suo protagonista, George Duroy è il prototipo dell'arrampicatore sociale d'ogni tempo: un giovane e fatuo provinciale che scende a Parigi dopo una deludente avventura militare e, sfruttando il successo con le donne, si trasforma in un giornalista di grido imparentato con l'alta finanza. Dietro la sua cinica, insopprimibile vitalità si cela però un'osse [...]

Pubblicato su Rai Letteratura

"Where to Start From" Maurizio Nannucci a Roma

Al MAXXI di Roma è in corso la mostra “Maurizio Nannucci* Where to Start From“   La mostra  sull'artista fiorentina classe 1939 segue un percorso antologico piuttosto che cronologico ed esplora linguaggi e mezzi utilizzati da Nannucci nell'arco della sua carriera. Installazioni luminose realizzate in neon, le quali rappresent [...]

Pubblicato su Rai Arte
Serena Giordano: disimparare l`arte

Serena Giordano: disimparare l`arte

Serena Giordano ha da poco pubblicato  il saggio Disimparare l'arte. Manuale di antididattica, per le edizioni Il Mulino. Un testo per molti versi originale e provocatorio. L'autrice sostiene che l'esistenza dei cosiddetti  “capolavori indiscussi“, è deleteria per lo sviluppo della nostra creatività e per la formulazione di un giudizio originale. È necessario comunicare l'arte, non insegnarla. Gior [...]

Pubblicato su Rai Arte
A3 ascolta il paesaggio in Sicilia

A3 ascolta il paesaggio in Sicilia

A3 è questa settimana in Sicilia, a Palermo, per la mostra “ Viaggio in Sicilia. Quando il paesaggio è in ascolto“, una collettiva di cui  parla la curatrice Valentina Bruschi.

Pubblicato su Rai Arte
Ri-torno al futuro. L’Aquila 5 anni dopo: che ne pensano i ragazzi

Ri-torno al futuro. L’Aquila 5 anni dopo: che ne pensano i ragazzi

“Ri-torno al futuro” è un reportage girato all’Aquila nella primavera del 2014, a 5 anni dal sisma che ha colpito e distrutto la città e numerosi comuni del suo circondario. La prima parte [...]

Pubblicato su Rai Scuola
Premio per lo studio della matematica e dell`informatica nelle scuole superiori

Premio per lo studio della matematica e dell`informatica nelle scuole superiori

Palazzo Koch - Premiazione di 20 studenti delle scuole superiori che hanno raggiunto i migliori risultati nelle gare nazionali delle Olimpiadi di Matematica ed Informatica. I premiati sono individuati in collaborazione con il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca (MIUR), l'Unione Matematica Italiana (UMI) e l'Associazione Italiana per l'informatica e il Calcolo Automatico (AICA).  

Pubblicato su Rai Scuola
I cento giorni di Napoleone

I cento giorni di Napoleone

Abbandonato l’esilio dell’Isola d’Elba, Napoleone Bonaparte rientra a Parigi con l’intenzione di capovolgere le sorti del conflitto contro le potenze coalizzate russo-anglo-prussiane che lo avevano sconfitto a Lipsia. Il suo sogno durerà cento giorni. Sconfitto di nuovo a Waterloo, abdicherà definitivamente il 22 giugno. Finirà i suoi giorni il 5 maggio 1821, in esilio sulla sperduta isola atlantica di Sant’Elena. 

Pubblicato su Rai Scuola
Bonaparte - Il ritorno in Francia: prima tappa

Bonaparte - Il ritorno in Francia: prima tappa

È domenica mattina del 26 febbraio 1815, inizia il viaggio di ritorno di Napoleone dall'Isola d'Elba a Parigi: “Signori, vi annuncio la mia partenza. Vi lascerò questa sera stessa. La Francia mi chiama, i Borboni la portano alla rovina. Diverse sono le Nazioni d'Europa che saranno felici di vedermi tornare“. Alle 17 Napoleone lascia l’Elba sul Brick Incons [...]

Pubblicato su Rai Storia
Mondmilito (RSS, I fatti della settimana). 8-14 giugno 1915

Mondmilito (RSS, I fatti della settimana). 8-14 giugno 1915

In quattro minuti, vengono letti estratti degli articoli di alcuni tra i principali giornali europei che furono pubblicati esattamente 100 anni prima della messa in onda di ciascun episodio. In questo appuntamento con Mondmilito, i fatti della settimana tra l'8 e il 14 giugno 1915.

Pubblicato su Rai Storia
Lagioia: il linguaggio e la scrittura.

Lagioia: il linguaggio e la scrittura.

Quali sono le caratteristiche peculiari del linguaggio letterario? Lo scrittore Nicola Lagioia sottolinea come il linguaggio letterario debba essere sempre in antitesi con il linguaggio del potere: mentre il secondo punta alla persuasione tramite slogan, il primo mira a una qualche verità attraverso dubbi, quesiti, ambiguità. Naturalmente per restituir [...]

Pubblicato su Rai Filosofia
Massimo Donà: la popsophia

Massimo Donà: la popsophia

Il filosofo Massimo Donà spiega l'origine delle due parole che formano il vocabolo “popsophia“: da [...]

Pubblicato su Rai Filosofia
Massimo Cacciari: centro e periferia

Massimo Cacciari: centro e periferia

Cosa si intende oggi con “centro“ e cosa con “periferia“? Massimo Cacciari parte da questa domanda per interrogarsi più ampiamente sul concetto di città e sui suoi attuali cambiamenti. Il vecchio centro otto-novecentesco - ossia la sede operativa della città - è oggi ridotto allo stato di museo, mentre le attività vengo [...]

Pubblicato su Rai Filosofia
L`occupazione femminile: a che punto siamo?

L`occupazione femminile: a che punto siamo?

L'occupazione femminile è un tasto dolente per il nostro Paese, specialmente se rapportato alla media europea. Nel 2014 il livello di occupazione delle donne tra i 15 e i 64 anni è stato al di sotto del 47%, contro una media Ue che si aggira attorno al 60%, come ci illustra Alessandra Casarico, professore associato di Scienza delle Finanze all'Università Bocconi di Milano. 

Pubblicato su Rai Economia
Glocal e impresa territoriale

Glocal e impresa territoriale

In questa puntata di “12 idee per la crescita“ parliamo di glocal e impresa molecolare. Per molto tempo, e in parte ancora oggi, il Nordest è stata una cult [...]

Pubblicato su Rai Economia
Il digitale nella pubblica amministrazione: Carlo Purassanta, AD Microsoft Italia

Il digitale nella pubblica amministrazione: Carlo Purassanta, AD Microsoft Italia

Forum PA si conferma per Microsoft un’importante occasione per dar voce al costante impegno a supporto del processo di digitalizzazione della PA, come ci illustra Carlo Pura [...]

Pubblicato su Rai Economia
Vittorio De Sica racconta: quando il Maestro leggeva le favole in tv

Vittorio De Sica racconta: quando il Maestro leggeva le favole in tv

Vittorio De Sica legge “Il principe felice“  di Oscar Wilde C’era una volta uno splendido castello, col grande camino, enormi quadri alle pareti e le scintillanti armature dei cavalieri. Bello come quelli delle fiabe. In realtà non era un castello, era uno studio televisivo. Ma le favole c'erano davvero, e le raccontava il grande Vittorio De Sica. Ebbene sì, correva l’anno 1961 quando la Rai pensò di re [...]

Pubblicato su Rai Media
Top e flop, gli ascolti della stagione tv spiegati da Silvia Motta

Top e flop, gli ascolti della stagione tv spiegati da Silvia Motta

La moltiplicazione dei talent e la crisi conclamata del talk politico, soprattutto in prima serata. Poi c’è il capitolo fiction. Silvia Motta, la Signora degli ascolti di Tv Talk, tira le somme della stagione televisiva appena conclusa. 

Pubblicato su Rai Media
Instant articles ovvero le news dalla testata a FB senza passare dal link

Instant articles ovvero le news dalla testata a FB senza passare dal link

Si chiama Instant Articles ed è una nuova funzione di Facebook che consente agli utenti di leggere articoli giornalistici sul proprio smartphone (per ora tramite iPhone, la funzionalità per Android sarà sviluppata nelle prossime settimane) senza lasciare l’app. Le testate che pubblicheranno direttamente su FB al momento sono il New York Times, Buzzfeed, National Geographic, Nbc, The Atlantic, Bild, Spiegel, Bbc e The Guardian. I link ai pezzi saranno postati dai vari gi [...]

Pubblicato su Rai Media
Il Calendesercito 2015

Il Calendesercito 2015

E' stato presentato il 22 ottobre a Trieste, nel palazzo della Presidenza della Regione Friuli Venezia Giulia, il tradizionale calendario dell'Esercito Italiano. Il tema scelto per il 2015 è la Prima guerra mondiale, in occasione del centenario dell'ingresso dell'Italia nel conflitto. Il titolo è: “La grande guerra... un popolo in armi“. Ecco le immagini della presentazione.

Pubblicato su Rai Grande Guerra
Caporetto: un bilancio

Caporetto: un bilancio

La vicenda di Caporetto segnò un momento fondamentale non solo per la storia della Grande Guerra, con la concreta possibilità che l’Italia si chiamasse fuori dal conflitto e il conseguente sbilanciamento a favore degli Imperi Centrali, ma per l’esistenza stessa della monarchia sabauda. Rappresentò il crollo di un esercito stanco, mal condotto e poco motivato, il quale seppe ritrovare slancio soltanto con l'ultima offensiva di Vittorio Veneto, avviata esattamente un anno dopo [...]

Pubblicato su Rai Grande Guerra
I numeri: da zero a infinito

I numeri: da zero a infinito

“I numeri sono cultura” dice a Rai Letteratura Claudio Bartocci, curatore insieme a Luigi Civalleri della mostra I numeri: da zero a infinito,  a Palazzo delle Esposizioni a Roma fino al 31 maggio. I numeri, oggetti astratti e concreti al t [...]

Pubblicato su Rai Scienze
Nautilus al Festival della Scienza 2014

Nautilus al Festival della Scienza 2014

Dobbiamo aver paura del virus Ebola? I robot diventeranno i nostri migliori amici? Nel futuro abiteremo sugli asteroidi? A risolvere questi interrogativi, e molti altri, dal 27 ottobre torna Nautilus - I protagonisti della scienza il programma di Rai Cultura che attraversa i territori della ricerca insieme ai più importanti scienziati italiani e ai protagonisti della divulgazi [...]

Pubblicato su Rai Scienze
Esperimenti di chimica: acidi e basi

Esperimenti di chimica: acidi e basi

Esperimenti di chimica: acidi e basiRubrica: Viaggio nella ScienzaData prima messa in onda ExploraScuola: 26-Apr-2007Puntata n.48Durata: 20'17''

Pubblicato su Rai Scienze
Senti le rane. Bar e filosofia nel romanzo di Paolo Colagrande

Senti le rane. Bar e filosofia nel romanzo di Paolo Colagrande

 Al tavolino di un bar, Gerasim racconta a Sogliani la storia di un terzo amico seduto poco piú in là, ed è una storia molto avventurosa. Ebreo convertito al cattolicesimo per chiamata divina, Zuckermann prende i voti e diventa “il prete bello” di Zobolo Santaurelio Riviera, località balneare di “fascia bassa”: agli occhi dei fedeli passa per [...]

Pubblicato su Rai Letteratura
Scrivere la Resistenza: Carlo Cassola

Scrivere la Resistenza: Carlo Cassola

“Carlo Cassola, dopo aver partecipato alla Resistenza, ne ha dato trasposizione letteraria per una decina d’anni, fino al 1960, l’anno della Ragazza di Bube… Si tratta di un tipo di scrittura in cui l’esperienza personale passa attraverso personaggi di vari [...]

Pubblicato su Rai Letteratura
Massimo Carlotto: Il buio oltre la siepe

Massimo Carlotto: Il buio oltre la siepe

Massimo Carlotto: “Il buio oltre la siepe di Harper Lee l'ho trovato straordinario, mi ha introdotto nel mondo del male, leggendolo da ragazzo“.

Pubblicato su Rai Letteratura
Tra scolapasta salvaspazio, schiaccianoci e consigli per i  giovani: parla un noto designer

Tra scolapasta salvaspazio, schiaccianoci e consigli per i giovani: parla un noto designer

Docente di architettura all' Università,molto attivo nel campo del disegno industriale e dell'arredamento d'interni, ma soprattutto designer tra i più noti ed affermati, Luca Leonori era l'interlocutore ideale per parlare del design e di ciò [...]

Pubblicato su Rai Arte
Elisabetta Sirani

Elisabetta Sirani

Artista di successo internazionale, ammirata e contesa da personaggi illustri e potenti nella Bologna della seconda metà del 600, Elisabetta Sirani fu una ragazza prodigio capace di creare nel breve arco della sua vita un’incredibile quantità di opere. Figlia di Giovanni Andrea, pittore allievo di Guido Reni e mercante d`arte, si formò nella bottega del padre, dalla cui influenza, tuttavia, si affrancò ben [...]

Pubblicato su Rai Arte
Ecco eosarte tra arte ed antiquariato

Ecco eosarte tra arte ed antiquariato

Eosarte è un sito molto apprezzato non solo dagli appassionati d'arte ma soprattutto da coloro  che amano l'antiquariato. E' infatti un noto antiquario il suo direttore Pierluigi Puglisi che in questa intervista racconta, oltre alla storia e alla  filosofia del sito, la particolare attenzione al mondo dell'antiquariato e la poss [...]

Pubblicato su Rai Arte
Lesson plan - Un utile strumento per i docenti

Lesson plan - Un utile strumento per i docenti

  Nell’ottica di un maggior coinvolgimento e familiarità con i supporti tecnologici, Rai Scuola ha messo [...]

Pubblicato su Rai Scuola
Prendi la strada giusta - Un ponte tra scuola e lavoro: speciale ITS

Prendi la strada giusta - Un ponte tra scuola e lavoro: speciale ITS

Dal Job & Orienta di Verona - Salone nazionale dell’orientamento, la scuola, la formazione e il lavoro - i ragazzi che hanno frequentato gli ITS, istruzione tecnica superiore, raccontano le loro esperienze, di studio e lavoro, insieme agli imprenditori partner dei corsi. Il Salone, an [...]

Pubblicato su Rai Scuola
Italia: Viaggio nella bellezza. L`abbazia di Fiastra

Italia: Viaggio nella bellezza. L`abbazia di Fiastra

Immersa nel verde della campagna marchigiana, edificata con i resti dell’antica città romana di Urbs Salvia, l’Abbazia di Chiaravalle di Fiastra è una delle più straordinarie testimonianze dell’architettura cistercense in Italia. 

Pubblicato su Rai Storia
Il mito di Pinocchio

Il mito di Pinocchio

C’è una storia per bambini tutta italiana che è diventata una storia per i bambini e gli adulti di tutto il mondo, tradotta in centinaia di lingue: Pinocchio. Un personaggio che vive ormai in un immaginario collettivo senza confini. Il professore Luciano Curreri analizza il successo di un “semplice” burattino, capace [...]

Pubblicato su Rai Storia
La sfida di Coppi e Bartali

La sfida di Coppi e Bartali

Il Giro d’Italia è in pausa e Edoardo Camurri torna a parlare di storia del ciclismo con i preziosi materiali degli archivi della Rai. E insieme allo scrittore Fabio Genovesi  dialoga sulla sfida tra Coppi e Bartali, una sfida non solo sportiva che divise e continua a dividere gli Italiani.

Pubblicato su Rai Storia
Szendy: la cultura popolare in filosofia

Szendy: la cultura popolare in filosofia

Il filosofo e musicologo Peter Szendy sottolinea come non si debba prendere la cultura pop solo come un esempio per tesi filosofiche, oppure per rendere la filosofia più chiara e più didattica. Per questo motivo l’oggetto pop non deve solo servire a “illustrare” ma, molto più profondamente, a “pensare”. L’intervista è stata realizzata per Popsophia, che co [...]

Pubblicato su Rai Filosofia
Giorello sulla popsophia

Giorello sulla popsophia

Non bisogna scordare che la filosofia può essere anche un genere popolare, sganciato dalle aule universitarie, così esordisce il filosofo Giulio Giorello sul tema della popsophia. La sua intervista - rilasciata la scorsa estate all'int [...]

Pubblicato su Rai Filosofia
Dal Co: le periferie

Dal Co: le periferie

L'architetto Francesco Dal Co affronta il problema delle periferie nelle metropoli contemporanee, in particolare si riferisce non tanto alle periferie europee, quanto alle immense periferie della grandi megalopoli mondiali. Cosa può fare l'architettura di fronte a questi enormi agglomerati suburbani? Secondo Dal Co può fare ben poco. Gli architetti, certo, possono dare i loro contributi, ma la questione vera è quella della committenza. L'intervista è stata realizzata da Giovanni Paol [...]

Pubblicato su Rai Filosofia
L`altro volto della crisi greca

L`altro volto della crisi greca

In questi giorni, la Grecia è sotto l'occhio del ciclone, per tutti quelli che potrebbero essere gli scenari futuri dopo la netta maggioranza [...]

Pubblicato su Rai Economia
Money 2.0-La moneta legale

Money 2.0-La moneta legale

In questa puntata di “Money 2.0-La moneta i tempi del web“, parleremo delle funzioni della moneta, della moneta legale, delle banche centrali, l’eurosistema, l’euro, i vantaggi dell’euro. La giovane conduttrice Francesca Fialdini guida i telespettatori alla scoperta di due luoghi simbolo del mondo della moneta: [...]

Pubblicato su Rai Economia
La tempesta perfetta, il possibile naufragio del servizio sanitario nazionale: come evitarlo?

La tempesta perfetta, il possibile naufragio del servizio sanitario nazionale: come evitarlo?

Il nostro Servizio Sanitario Nazionale è uno dei migliori al mondo: ha infatti assicurato agli italiani un buon livello complessivo di salute, rispondendo, nel tempo, alle aspettative di assistenza sanitaria di tutti i cittadini. Eppure, complice anche la recente crisi economico-finanziaria internazionale, si profila all'orizzonte una possibile ‘tempesta perf [...]

Pubblicato su Rai Economia
I format nudisti conquistano la tv

I format nudisti conquistano la tv

Da Nuda proprietà su Real Time a Nudi e crudi su DMax, il nudo fa tendenza nei programmi della tv satellitare. Il servizio di Giulia Sodi per Tv Talk.

Pubblicato su Rai Media
Palinsesti Rai 2015-2016: ecco la tv che vedrai

Palinsesti Rai 2015-2016: ecco la tv che vedrai

“Valore alle idee” è lo slogan dell’evento di presentazione dei palinsesti Rai 2015 – 2016. Che vuol dire, sostanzialmente, preservare e consolidare quelle buone, e sperimentarne di nuove.  

Pubblicato su Rai Media
La RAI per il centenario della prima guerra mondiale

La RAI per il centenario della prima guerra mondiale

  A cento anni di distanza, la Rai si prepara a rievocare la Grande Guerra per farne comprendere lo sviluppo e il significato per l’Europa di oggi. Un grande progetto di respiro europeo, prodotto da RaiEducational, presentato con il filmato La Grande Guerra, realizzato in collab [...]

Pubblicato su Rai Grande Guerra
Tre angoli reggono la casa

Tre angoli reggono la casa

Le donne durante la prima guerra mondiale ebbero un ruolo di primo piano, e non solo nelle retrovie. In Carnia (Friuli), alcune di loro, fin da giovanissime, rischiarono la vita per rifornire gli uomini che combattevano al fronte.

Pubblicato su Rai Grande Guerra
Romanov: 1913-1917. La Russia degli zar

Romanov: 1913-1917. La Russia degli zar

Il 16 luglio 1918 ad Ekaterinburg i bolscevichi giustiziano lo Zar Nicola II di Russia e la sua famiglia. Servendosi di materiale documentario proveniente dagli archivi sovietici, il giornalista Arrigo Levi ricostruisce le vicende della famiglia Romano [...]

Pubblicato su Rai Grande Guerra
Albert Einstein: la scienza fra le due guerre

Albert Einstein: la scienza fra le due guerre

L`unità audiovisiva si apre con le immagini dell`arrivo del cinquantaquattrenne Albert Einstein (1879-1955) negli Stati Uniti. È il 1933 e Einstein è uno dei quarantamila scienziati e intellettuali che negli anni Trenta abbandonarono l`Europa per sfuggire al nazismo e al fascismo. Lo scienziato tedesco divenne in breve tempo il simbolo di questa enorme migrazione culturale, che fece degli Stati Uni [...]

Pubblicato su Rai Scienze
Creatività e neuroscienza

Creatività e neuroscienza

Lamberto Maffei, Direttore dell’Istituto di Neuroscienze del CNR dal 1980 al 2008 e, dal 2009, presidente dell’Accademia Nazionale dei Lincei, ha analizzato la creatività e le sue caratteristiche attraverso le len [...]

Pubblicato su Rai Scienze
Esperimenti di fisica: bucatini al nylon

Esperimenti di fisica: bucatini al nylon

Esperimenti di fisica: bucatini al nylonRubrica: Viaggio nella scienzaData prima messa in onda ExploraScuola: 14-Mar-2007Puntata n.23Durata: 14'31''

Pubblicato su Rai Scienze
Tommaso Pincio, Panorama o dell`orgoglio di leggere

Tommaso Pincio, Panorama o dell`orgoglio di leggere

Ottavio Tondi è il singolare protagonista di Panorama, il nuovo romanzo di Tommaso Pincio pubblicato da NN, una casa editrice mi [...]

Pubblicato su Rai Letteratura
Nicola Lagioia vince il Premio Strega 2015

Nicola Lagioia vince il Premio Strega 2015

Nicola Lagioia si aggiudica il Premio Strega 2015 con 145 voti. Dietro di lui Mauro Covacich (89) seguito da Elena Ferrante (59) e a pari merito Fabio Genovesi e Marco Santagata (37). Una Puglia feroce specchio di un paese feroce. Al centro del romanzo di Nicola Lagioia, La ferocia, edito da Einaudi, c’è una famigl [...]

Pubblicato su Rai Letteratura
Alberto Forni e le fascette

Alberto Forni e le fascette

Fascette editoriali, croce e delizia del mercato editoriale. Non c'è copertina che non ne esibisca una, gridando attenzione all'ignaro lettore che si aggira sopraffatto da troppe offerte in librerie sempre più simili a supermercati. La più “nobile” è quella del vincitore del premio Strega, ma ce n'è davvero per tutti i gusti. “ [...]

Pubblicato su Rai Letteratura
Il mosaico fotografico di Monica Incisa

Il mosaico fotografico di Monica Incisa

Monica Incisa, artista romana e moglie del fotografo Milton Gendel, ci parla del suo lavoro basato sulla tecnica del collage fotografico, tecnica con la quale l'artista indaga diversi temi. Accostando frammenti di fotografi [...]

Pubblicato su Rai Arte
Una città ed un pittore da scoprire: a Bergamo ecco Palma il Vecchio

Una città ed un pittore da scoprire: a Bergamo ecco Palma il Vecchio

E' stato, al pari di Tiziano e Giorgione, uno dei massimi protagonisti dell'arte veneta e di conseguenza europea, dei primi decenni del Cinquecento. Stiamo parlando di Palma il Vecchio, veneziano d'adozione ma bergamasco d'origine, cui ora la sua città dedica un'importante mostra che permette di scoprire o anche riscoprire una città gioiello e un pittore davvero tra i maggiori della sua epoca. L' esposizione raccoglie molti tra i capolavori di Palma [...]

Pubblicato su Rai Arte
Speciale Maturità

Speciale Maturità

Il 17 giugno inizia l'esame di Maturità 2015. Consigli, errori da evitare, trucchi e suggerimenti pronti all'uso, applicazioni e fonti di ricerca attendibili, ma anche regole, istruzioni, divieti ed eventuali provvedimenti. Insomma un manuale leggero e ricco per prepararsi e superare al meglio la prova di “maturità“.

Pubblicato su Rai Scuola
Nautilus - Energia non convenzionale

Nautilus - Energia non convenzionale

Il petrolio accompagna la storia dell’uomo da millenni e, da quando ha sostituito il carbone, è la nostra fonte principale di energia. Tutti sappiamo che prima o poi si esaurirà, ma potrebbe durar [...]

Pubblicato su Rai Scuola
Scuola 2.0 - Quest Base

Scuola 2.0 - Quest Base

Di seguito un'intervista di Rai Scuola a Paolo Mugnaini, founder della start up Quest Base: Cos’è Quest Base? “Quest Base permette ad ogni docente di automatizzare il processo di valutazi [...]

Pubblicato su Rai Scuola
Ripensare la Grande guerra

Ripensare la Grande guerra

Oggi, cento anni dopo la Grande Guerra, alcuni artisti hanno fatto della prima guerra mondiale il tema delle loro opere. Il regista Ermanno Olmi ha girato un film ambientato sull’Altipiano di Asiago; il musicista Massimo Bubola ha lavorato a nuovi arrangiamenti di una serie di canti di guerra raccogliendoli in un lavor [...]

Pubblicato su Rai Storia
Grande Guerra primo colpo

Grande Guerra primo colpo

“L’esercito marciava per raggiungere la frontiera, per far contro il nemico una barriera…”. Una canzone, una data: il 24 maggio 1915, l’entrata in guerra dell’Italia. Ma, sebbene si sia soliti abbinare alla mezzanotte del 24 maggio l’inizio delle ostilità, oggi sappiamo con certezza che il primo colpo fu sparato due ore prima. A farlo – nonostante l’ordine perentorio di non sparare prima della mezzanotte – furono due militari della [...]

Pubblicato su Rai Storia
La Notte della Repubblica. Testimonianze sul caso Moro

La Notte della Repubblica. Testimonianze sul caso Moro

La tredicesima puntata de “La notte della Repubblica“, aperta come di consueto da un'introduzione dello storico Giovanni De Luna, vede Sergio Zavoli ricostruire le testimonianze sul rapimento e la morte di Aldo Moro. 

Pubblicato su Rai Storia
Marramao: che cos`è la popsophia

Marramao: che cos`è la popsophia

Giacomo Marramao intravvede nel termine “popsophia” non tanto un ossimoro, quanto  una necessaria evoluzione della stessa pratica filosofica, di per sé dialogica. In tal modo la filosofia “entra nelle pieghe del p [...]

Pubblicato su Rai Filosofia
Zettel - Biopolitica : Aristotele e Foucault

Zettel - Biopolitica : Aristotele e Foucault

Entrambi figli di medici,vivace  curiosità che porterà i due pensatori a esplorare il mondo attraverso lunghi viaggi a contatto con la natura. Per Aristotele la natura si manifesta come potenza originaria, per Foucault lo studio della natura appare come esercizio di potere, da cui difendersi. Per Fou [...]

Pubblicato su Rai Filosofia

"Lo Sguardo" su Popsophia

Simone Guidi spiega le motivazioni che hanno portato la rivista filosofica Lo Sguardo a dedicare un intero numero alla “popsophia“, quello del dicembre 2014. Creato in collaborazione con il festival Popsophia, nella persona del suo direttore artistico Lucrezia Ercoli, il numero rende conto di un fenomeno che sempre più ha la capacità d [...]

Pubblicato su Rai Filosofia
Un Sud che innova e produce: la filiera abbigliamento-moda

Un Sud che innova e produce: la filiera abbigliamento-moda

La filiera manifatturiera italiana costituisce una quota rilevante dell’intero settore Tessile Abbigliamento Calzaturiero (acronimo TAC) europeo essendo il principale produttore e generatore di fatturato (36,4%), di valore aggiunto (35,3%) e di occupazione (24,2%). In termini di fatturato l’Italia vale più dei quattro principali stati europei della filiera messi insieme: 78,5 miliardi contro i 68,4 miliardi di Germania, Francia, Spagna e [...]

Pubblicato su Rai Economia
Banca d`Italia: la relazione annuale sul 2014 di Visco

Banca d`Italia: la relazione annuale sul 2014 di Visco

Nel corso dell'ultima Assemblea Ordinaria dei Partecipanti al capitale della Banca d'Italia, il Governatore Ignazio Visco ha dato lettura delle considerazioni finali in merito [...]

Pubblicato su Rai Economia
La fiction che vedrai: ecco le nuove serie di RaiUno nel palinsesto 2015-2016

La fiction che vedrai: ecco le nuove serie di RaiUno nel palinsesto 2015-2016

Pubblicato su Rai Media
La puntata di sabato 30 maggio 2015

La puntata di sabato 30 maggio 2015

Ultimo appuntamento di Tv Talk Ore 9 con Alessandra Comazzi, Aldo Vitali, Beatrice Dondi, Piero Degli Antoni, Alberto Puliafito, Maria Pia Ammirati e Alessandra Menzani.

Pubblicato su Rai Media
Il primo provino di Marlon Brando

Il primo provino di Marlon Brando

Cinque minuti. Tanto dura il provino di Marlon Brando, solo 23 anni all’epoca del filmato, ma già dotato di straordi [...]

Pubblicato su Rai Media
Meeting di Pace nelle trincee della Grande Guerra, 17-18 aprile 2015

Meeting di Pace nelle trincee della Grande Guerra, 17-18 aprile 2015

Cosa dobbiamo fare per chiudere l’epoca della grande guerra e incamminarci sulla via della pace?  Mentre la guerra e il terrorismo continuano a fare strage in tante parti del mondo, il 17 e 18 aprile 2015, oltre tremila gio [...]

Pubblicato su Rai Grande Guerra
28 giugno 1914. L`attentato di Sarajevo

28 giugno 1914. L`attentato di Sarajevo

Il mattino del 28 giugno 1914 lo studente serbo Gavrilo Princìp scarica la sua pistola contro l’erede al trono d’Austria-Ungheria, l’arciduca Francesco Ferdinando, che muore poche ore dopo. Un mese dopo il vecchio imperatore Francesco Giuseppe dichiara guerra alla Serbia aprendo così il primo conflitto mondiale, una tragedia di dimensioni immani che cambierà per sempre il volto dell’Europa aprendo la strada ad altri drammi.

Pubblicato su Rai Grande Guerra
Canzoni di guerra

Canzoni di guerra

“La prima guerra mondiale ha una sua speciale vita musicale: briosa, comica, sentimentale; un innocente contrappunto alla brutalità dei suoi eventi”. Queste le parole che aprono l’unità, interamente dedicata alle canzoni di guerra, che, scr [...]

Pubblicato su Rai Grande Guerra
Fabiola Gianotti nuovo Direttore Generale del CERN di Ginevra

Fabiola Gianotti nuovo Direttore Generale del CERN di Ginevra

In occasione di questo prestigioso riconoscimento, vi proponiamo di seguito una puntata di Nautilus che ha visto protagonista il direttore Gianotti.  

Pubblicato su Rai Scienze
Dorato: è possibile il nulla nella scienza?

Dorato: è possibile il nulla nella scienza?

Perché esiste qualcosa e non il nulla? Il filosofo della scienza Mauro Dorato fa notare come questa domanda presupponga già la sua risposta: implica che da un lato c'è uno stato di nulla assoluto, che dall'altro lato c'è uno stato di essere e che infine c'è un Essere infinit [...]

Pubblicato su Rai Scienze
Le politiche europee dell`ambiente

Le politiche europee dell`ambiente

Quali sono le politiche europee in materia di energia e ambiente? Il tema si concentra sull'urgenza di ridurre le emissioni di anidride carbonica nell'atmosfer [...]

Pubblicato su Rai Scienze
Antonio Pascale, Napoli lontano dai luoghi comuni

Antonio Pascale, Napoli lontano dai luoghi comuni

Napoli è un coacervo di luoghi comuni da cui Antonio Pascale suggerisce di sfuggire come dalla peste. In Non scendete a Napoli. Controgu [...]

Pubblicato su Rai Letteratura
L`esatto contrario di Giulio Perrone, quando il passato rimette in gioco il presente

L`esatto contrario di Giulio Perrone, quando il passato rimette in gioco il presente

  Riccardo Magris ha fallito tutti gli obiettivi che si era dato nella vita, ma un fatto avvenuto anni prima lo costringe a fare i conti [...]

Pubblicato su Rai Letteratura
Il catalogo delle opere di De Chirico svela nuove sorprendenti scoperte

Il catalogo delle opere di De Chirico svela nuove sorprendenti scoperte

E' stato presentato a Roma, nell' affascinante Casa Museo di Piazza di Spagna, il secondo volume delle opere di Giorgio De Chirico. Noi ne abbiamo approfittato per intervistare Paolo Picozza, Presidente della Fondazione Giorgio e Isa De Chirico., proprio negli spazi dove viveva e lavorava uno dei maestri della pittura, non solo italiana,  del secolo scorso. Nel corso della chiaccherata, Picozza [...]

Pubblicato su Rai Arte
Artisti assassini

Artisti assassini

Con intervento del filosofo Umberto Galimberti.

Pubblicato su Rai Arte
Daverio racconta le avanguardie del

Daverio racconta le avanguardie del "secolo breve"

Philippe Daverio ha scritto per Rizzoli, “Il secolo spezzato delle avanguardie. Il museo immaginato“, una puntuale ed ampia ricognizione sull'arte della prima metà del Novecento, cosi' piena di movimenti e di  “ ismi“.  E' un viaggio in un periodo storico cruciale che va dall' Expo di Parigi del 1889 alla bomba  atomica su Hiroshima e l'aut [...]

Pubblicato su Rai Arte
Siamo tutti europei

Siamo tutti europei

L’Europa: una festa delle possibilità, delle opportunità e delle contaminazioni culturali. Federico Taddia racconta l’Europa di oggi e di domani, con il contributo di Ewelina Jelenkowska, responsabile media della Commissione europea in Italia, dei giornalisti de “Il Sole 24 Ore” Adriana Cerretelli e Dino Pesole e degli studenti dell’Istituto “Alessandro Volta” di Perugia.

Pubblicato su Rai Scuola
Radio Kennedy: la web radio degli studenti

Radio Kennedy: la web radio degli studenti

Radio Kennedy nasce il 6 giugno del 2014 quando la preside del liceo scientifico romano J.F. Kennedy Lidia Cangemi, insieme all’apporto dei professionisti della Toolit (azienda creativa nel settore multimediale), da vita a questo progetto che da poco ha festeggiato il suo primo anniversario. Radio Kennedy è una web radio interamente composta da studenti, e nel panorama italiano è sicuramente una novità di rilievo. Si alternano ragazzi delle scuole superiori dai 16 ai 18 anni, ma questa [...]

Pubblicato su Rai Scuola
Family Foster p.1

Family Foster p.1

Family Foster è un viaggio nella storia della lingua inglese. Padre e figlia, Keith e Julia Foster, viaggiano nei paesi in cui la lingua inglese è più diffusa per raccontarci con lo stile del reportage alcuni momenti fondamentali dell’evoluzione della lingua. A partire dalle ex colonie inglesi e americane, dal Sudafrica all’India, dalle Filippine alla Giamaica, ma viaggiando anche negli Stati Uniti, Inghilterra e Irlanda, i due conduttori ripercorrono la stori [...]

Pubblicato su Rai Scuola
Augusto e i Nomadi

Augusto e i Nomadi

A più di cinquant’anni dalla nascita, il gruppo dei Nomadi, guidato oggi dallo storico tastierista Beppe Carletti, porta ancora in giro per l’Italia i grandi successi - da “Noi non ci saremo” a “Come potete giudicar”, da “Dio è m [...]

Pubblicato su Rai Storia
Titanic

Titanic

Lo chiamavano l’“inaffondabile”. Ma il suo nome – da simbolo del progresso a fallimento della tecnologia - è diventato sinonimo di ben altro: Titanic. Una nave e una tragedia raccontati dal professor Emilio Gentile, che ne ripercorre le rotte tra il 31 maggio 1911, quando il Titanic viene varato, e il 14 aprile 1912, quattro giorni [...]

Pubblicato su Rai Storia
Premio Friuli Storia. I finalisti dell`edizione 2015

Premio Friuli Storia. I finalisti dell`edizione 2015

Giunto alla seconda edizione, il Premio Friuli Storia si è già imposto come uno dei più prestigiosi riconoscimenti nazionali nel ramo della storia contemporanea.  Esso viene assegnato annualmente all’opera che sappia meglio coniugare o [...]

Pubblicato su Rai Storia
Enrico Ghezzi sulla filosofia pop

Enrico Ghezzi sulla filosofia pop

L’autore televisivo Enrico Ghezzi coglie immediatamente l’aspetto autoironico del termine “popsophia”, un termine che vuole inglobare al suo interno ogni tipo di diversità. Poi passa a parlare del concetto di “nostalgia del presente”, che lega anche al suo interesse principale: il cinema.   L’intervista è stata realizzata per Popsophia, che con il “Festival del Contemporaneo” r [...]

Pubblicato su Rai Filosofia
Augé: le nuove paure

Augé: le nuove paure

Da cosa derivano le paure che affliggono le società contemporanee? Cosa hanno di diverso rispetto al passato? E come poterne acquisire consapevolezza in modo da non restarne vittime? Nella sua ultima fatica dal titolo Le nuove paure. Che cosa temiamo oggi? (Bollati Boringhieri 2013) l'antropologo Marc Augé indaga l'ansia generalizzata che stringe come una morsa la nostra contemporaneità, analizzandone le conseguenze soprattutto nel [...]

Pubblicato su Rai Filosofia
La Grecia dopo il referendum: facciamo il punto

La Grecia dopo il referendum: facciamo il punto

La vittoria del “no“: Il referendum che si è svolto domenica 5 luglio, ha visto il coinvolgimento di circa 9,9 milioni di greci che sono stati chiamati a votare per decidere se accettare o meno il piano proposto dai creditori internazionali. Il no ha vinto con 61,3 per cento, contro il 38,7 per cento del sì.

Pubblicato su Rai Economia
Lezioni di economia:

Lezioni di economia: "L`economista utile"

Nella prima puntata “L'economista utile”, viene spiegata la figura dell’economista e i suoi compiti; capire il funzionamento dell’economia e contribuire al suo miglioramento sono le basi dalle quali deve partire. L’economista deve occuparsi di temi fondamentali per la società che vanno dallo sviluppo economico e la d [...]

Pubblicato su Rai Economia
Come scegliere il proprio datore di lavoro? Ecco i 4 requisiti

Come scegliere il proprio datore di lavoro? Ecco i 4 requisiti

“Talent Trends 2015” è il sondaggio realizzato da LinkedIn sulle esperienze e le impressioni dei professionisti che stanno cercando un lavoro e sui fattori che possono determinare il loro maggiore o minore interesse per una nuova posizione. Lo studio, a cui hanno preso [...]

Pubblicato su Rai Economia
Tv Stalker, Vladimir Luxuria e Filippo Facci guardano

Tv Stalker, Vladimir Luxuria e Filippo Facci guardano "La strada dei miracoli"

Due ospiti vip, un divano e un programma tv a sorpresa. Questo è Tv Stalker, il nuovo esperimento di Tv Talk. Nel primo episodio Vladimir Luxuria e il giornalista di Libero Filippo Facci guardano e commentano l'ultima puntata de La strada dei miracoli, il talk a sfondo religioso di Rete 4 condotto da Safiria Leccese. (servizio di Giulia Sodi [...]

Pubblicato su Rai Media
Promossi e bocciati in tv, le pagelle del prof Simonelli

Promossi e bocciati in tv, le pagelle del prof Simonelli

La stagione televisiva volge al termine ed è tempo di dare i voti a generi, programmi e personaggi che hanno affollato gli ultimi mesi catodici. Ai microfoni di Tv Talk il pr [...]

Pubblicato su Rai Media
Le interviste impossibili, ovvero quando Italo Calvino parlava con Montezuma (che era Carmelo Bene)

Le interviste impossibili, ovvero quando Italo Calvino parlava con Montezuma (che era Carmelo Bene)

Il primo luglio 1974 Guido Ceronetti comincia a parlare con Attila. Ovviamente Attila non è Attila. E’ un giovane Carmelo Bene. E queste sono le Interviste [...]

Pubblicato su Rai Media
Ripensare la Grande guerra

Ripensare la Grande guerra

Oggi, cento anni dopo la Grande Guerra, alcuni artisti hanno fatto della prima guerra mondiale il tema delle loro opere. Il regista Ermanno Olmi ha girato un film ambientato sull’Altipiano di Asiago; il musicista Massimo Bubola ha lavorato a nuovi arrangiamenti di una serie di canti di guerra raccogliendoli in un lavoro inti [...]

Pubblicato su Rai Grande Guerra
Tra censura e propaganda

Tra censura e propaganda

Raccontare la realtà in tempo di guerra è sempre un compito difficile. Durante la prima guerra mondiale il giornalismo è un percorso a ostacoli tra le necessità della propaganda e la scure della censura.

Pubblicato su Rai Grande Guerra
Gli stati europei alla fine della guerra

Gli stati europei alla fine della guerra

A conclusione della prima guerra mondiale si delinea, nei paesi che vi hanno preso parte, un nuovo panorama economico e sociale, caratterizzato da un impoverimento generale e da conflitti interni sempre più aspri. Nell’Europa postbellica, l’ideale rivoluzionario si fa strada tra le classi più disagiate, che hanno perso fiducia nel progresso sociale e nel riformismo. In Russia, sempre più separata dall’Europa per gli effetti della rivoluzione bolscevi [...]

Pubblicato su Rai Grande Guerra
Balbi: i tempi della fisica.

Balbi: i tempi della fisica.

Nell'intervista l'astrofisico Amedeo Balbi sottolinea la differenze tra il tempo assoluto della teoria newtoniana e quello relativo (all'osservatore come al punto dello spazio in cui si fa la misurazione) della teoria einsteniana. Differenze temporali derivano anche dall'evento del Big Bang e dalla conseguente e [...]

Pubblicato su Rai Scienze
Margherita Hack: gustavo la libertà...

Margherita Hack: gustavo la libertà...

Vogliamo ricordarla così. Una bicicletta per assaporare la libertà? Questo è lo sguardo di Margher [...]

Pubblicato su Rai Scienze